I GRANDI SAFARI AFRICANI

Elefanti al Kruger

Elefanti al Kruger

I Big Five

I Big Five

Gorilla Trekking

Gorilla Trekking

 

I GRANDI SAFARI AFRICANI - CODICE ISPIRAZIONE DI VIAGGIO: CV4TZ0101

Oggi vi porto nel cuore dell'Africa, per fare un'esperienza tra le più emozionanti al Mondo: il Safari.

 

Il Safari non è un viaggio come un altro, è un mix di sensazioni che restano impresse a fuoco nel cuore. L'Africa è la patria stessa dei safari, ogni sua regione ha delle peculiarità che rendono speciale e a suo modo unico il viaggio stesso. Immaginate la sensazione di trovarsi nella boscaglia per ammirare da vicino la caccia dei grandi predatori alle sfuggenti prede o il pigro vagabondare dei gentili colossi della savana. Vedere da vicino la dolcezza dei cuccioli che giocano, o guardare negli occhi i grandi Gorilla di Montagna che proteggono la propria famiglia, in nessun posto è possibile vivere queste affascinanti avventure se non in Africa. Ma diamo un'occhiata più da vicino, cominciamo con l'eleganza del Sudafrica. Il Sudafrica offre teatri diversi, dove principalmente la star è il grande parco nazionale Kruger. Ma si trovano anche incantevoli riserve private vicine al parco stesso, ricchissime di animali da ammirare e proseguendo verso si incontra l'Addo Elephant Park e molte riserve private che adiacenti alla costa dove passa la Garden Route, fino a giungere ai dintorni di Cape Town. Il Sudafrica è anche un luogo perfetto per le famiglie avventurose, qui infatti ci sono diverse riserve dove fare Safari Malaria Free, dove possono partecipare anche bambini dai 4 anni in su. Anche il Kenya è una meta molto gettonata, specialmente perché è economico e si può unire una vacanza mare ad un safari anche di 1 o 2 giorni, al bellissimo Tsavo National Park o al Parco Amboseli.

 

Ma se volete addentrarvi maggiormente nel paese, al confine con la Tanzania, nella parte sud-occidentale trovate l'eccezionale Masai Mara: il periodo migliore per un safari qui va da luglio a settembre, dove avrete l'imperdibile occasione di assistere alla grande migrazione degli gnu. Un evento straordinario! Spostandoci di poco, arriviamo in Tanzania e anche da qui, precisamente dalla vasta e incantevole pianura del Serengeti tra il lago Vittoria e il Kenya, si può assistere alla grande migrazione di gnu, zebre e gazzelle verso il Masai Mara, in Kenya o visitare la riserva naturale di Ngorongoro. Ma se volete un'avventura diciamo più selvaggia, addentriamoci ancora nel cuore dell'Africa, all'appello mancano ancora Botswana, Malawi, Zambia e la desertica Namibia.

 

In Botswana le rive del fiume Chobe dissetano una varietà incredibile di erbivori e carnivori, attirando tutti i Big Five, ma il gioiello all'occhiello è il Chobe Riverfront, il paradiso degli elefanti.


In Malawi invece la biodiversità dà la possibilità di fotografare specie rare.

Il parco del Majete è il regno degli elefanti, ma sono presenti anche leoni, leopardi, rinoceronti neri, bufali, antilopi, zebre, mentre nel Parco nazionale del Liwonde, facendo uno stupendo safari in barca si possono ammirare, ippopotami, babbuini e grandi coccodrilli, oltre a moltissime varietà di uccelli endemici. Lo Zambia è celebre per un tipo di safari decisamente particolare e avventuroso: il walking safari. Un safari a piedi, ovviamente accompagnati da guide esperte o ranger, per scoprire gli angoli più belli e nascosti.  

 

Il massimo della meraviglia si raggiunge in Namibia, dove le emozioni romantiche del glamping nel deserto, si uniscono alla bellezza mozzafiato del Damaraland, del Caprivi, del Deadvlei e del favoloso Etosha National Park, tanto per citarne alcuni. Attraversare in 4x4 la Namibia è un'emozione unica! L'Uganda poi è una meta perfetta per vedere i gorilla nei parchi più belli. Il Parco nazionale di Bwindi, nell'Uganda sud-occidentale al confine con la Rift Valley, è una zona caratterizzata da un impenetrabile groviglio di foresta tropicale e giungla. Qui si pratica il gorilla trekking, accompagnati da guide esperte (con il gorilla permit), alla ricerca di questi grandi primati in via d'estinzione.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK