VIAGGIO IN CILE - Cosa vedere

Pinguini di Magellano sulle coste cilene

Pinguini di Magellano sulle coste cilene

14 giorni 11 notti

Lago Peohe (Torres del Paine National Park)

Lago Peohe (Torres del Paine National Park)

14 giorni 11 notti

Plaza de Armas, Santiago del Cile

Plaza de Armas, Santiago del Cile

14 giorni 11 notti

 

VIAGGIO IN CILE - CODICE VIAGGIO DI NOZZE: CV3CL002

Il Cile, oltre che per le sue dimensioni, 4300 chilometri da nord a sud e 200 da est a ovest, è incredibile per i paesaggi meravigliosi e diversificati che custodisce. È una lunga lingua di terra tra l'Oceano Pacifico e la Cordigliera delle Ande, situato nell'America Latina.

 

Il Paese sudamericano ha ambienti che variano dall'aridità del deserto alle colline ricche di vigneti, dai ghiacci della Patagonia alle isole ricoperte di foreste, dai 50 vulcani attivi alle divertenti colonie di pinguini. Definita la nazione dei tre continenti perchè nei suoi confini rientrano l’Isola di Pasqua, appartenente alla Polinesia, e un’ampia area dell’Antartide.

 

La capitale è Santiago, situata nella zona nord del Paese, ai piedi delle Ande, nella quale si mescolano il passato povero e coloniale, con il presente urbanistico e moderno. Potrete visitare la Cattedrale Metropolitana, intitolata a San Giacomo, in stile eclettico barocco-neoclassico.

 

L’elegante prospetto della chiesa si affaccia sulla Plaza de Armas, fulcro della vita di Santiago, non distante dalla quale si trova il Palazzo della Moneda, residenza del Presidente della Repubblica. Da vedere sono il Museo Chileno de Arte Precolombino, il Museo della Memoria e dei Diritti Umani, la Chascona, abitazione di Pablo Neruda nel quartiere bohémien del Barrio Bellavista, ai piedi del colle San Cristobal, dalla cui sommità, è possibile godere di un bellissimo panorama su tutta la città.

 

Nelle vicinanze di Santiago è possibile visitare la splendida Valparaiso, la città più incantevole del Cile con case colorate arroccate su scogliere. Il quartiere ottocentesco del porto, che si sviluppa ad anfiteatro dietro la scalo, è stato dichiarato Patrimonio dell’UNESCO per il suo unicum architettonico e urbanistico. Merita una visita un’altra casa di Neruda, la Sebastiana, dove scrisse alcune delle opere che gli valsero il Premio Nobel 1971.

 

Alcuni dei deserti più aridi del mondo si trovano nel nord del Cile, come il Deserto di Atacama, nel quale vivono milioni di fenicotteri rosa. Una sorta di Marte sulla Terra, incastonato tra le Ande e l'Oceano Pacifico, presenta centri urbani come come Iquique, cinta da un magnifico anfiteatro arido, e Antofagasta, vicino alla mano del desierto, scultura di 11 metri d’altezza realizzata nel 1992 da Mario Irarràzabal. Sullo sfondo del deserto si erige la Cordigliera delle Ande che rappresenta un autentico paradiso per gli appassionati di escursionismo e trekking.

 

Inoltre, nella zona ci sono la Valle della Luna e la Valle della Morte, utilizzate molto spesso come set cinematografici per film sugli extraterrestri; il Salar, i geyser del Tatio e la Riserva Nazionale.

Il Salar de Atacama è il lago salato più grande del Cile, con i suoi 3000 chilometri quadrati di bianco accecante per le formazioni di sale, ogni tanto puntellati da fenicotteri andini.

 

Da qui, si puà visitare la la Valle della Luna, chiamata così per assomigliare al paesaggio lunare, grazie alla formazione di sabbia e pietra scavate dal vento e dall'acqua. La Valle della Luna è parte della Reserva Nacional los Flamencos ed è stata dichiarata santuario naturale nel 1982 per le sue bellezze naturali. Alcune aree non ricevono acqua da centinaia di anni.

 

Sul margine del Salar, sorge San Pedro de Atacama, un piccolo villaggio molto polveroso a circa 2500 metri di altitudine. Qui potrete visitare un bellissimo museo che custodisce diverse mummie, alcune antichissime, ritrovate nel deserto ed ancora ben conservate. 

 

Prezzo indicativo a partire da 2.500 € A PERSONA
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK